Supply Chain e i vantaggi dell’automazione per la gestione della logistica

Supply Chain e i vantaggi dell’automazione per la gestione della logistica

Una ricerca condotta da DHL Trend Research sull’uso dei robot nell’ambito della Supply Chain rivela che ad oggi poche realtà sfruttano l’automazione per la gestione della logistica.

L’uso di robot per la gestione dei prodotti all’interno dei magazzini o nelle fasi di trasporto e consegna delle merci, infatti, non ha mai preso piede. La maggior parte dei magazzini e dei centri di distribuzione sono gestiti solo mediante operazioni manuali, ad eccezione di pochi strumenti. A tutti gli effetti, l’introduzione di robot e l’adozione di processi interamente automatizzati sono limitati a poche fasi del processo logistico.

Lo sviluppo e la diffusione del commercio elettronico sta cambiando la gestione della logistica e quindi lo scenario attuale e le necessità.
La gestione degli eCommerce prevede infatti un notevole e rapido aumento del numero di consegne, oltre che una trasformazione a livello di gestione degli ordini, che sono su pezzi singoli e piccoli.
Proprio per questi motivi l’impiego dei robot può semplificare i processi, sia per il carico e scarico dei veicoli e dei container sia per il prelievo e lo spostamento dei singoli oggetti, fino ad arrivare alla personalizzazione di questi ultimi.

Come si evidenzia nel report “Robotics in Logistics – A DPDHL perspective on implications and use cases for the logistics industry”, ormai è solo una questione di tempo perché il resto è già una certezza.

I robot entreranno a far parte della Supply Chain, apportando molteplici vantaggi per la gestione della logistica.

Fonte: Digital4.biz

Rispondi